Scacchi e programmazione JavaScript 6: usare i loop while e lo studio dei classici

castello-di-colleUn contenitore senza contenuti é come un agonista di scacchi che si limita a studiare meccanicamente teoria delle aperture o sui finali senza conoscere la storia della disciplina e la storia delle posizione storiche famose. Questo si chiama valore aggiunto e la letteratura in tal senso non manca visto che gli scacchi sono una delle discipline più complesse sfornate dall’ essere umano. Sicuramente avrete sentito parlare di un campione del mondo mancato di nome Bronstein. Nella posizione affrontata in questa sede vediamo una delle sue più discusse posizioni giocate contro un forte giocatore jugoslavo di nome Ljubojevic negli anni settanta. Sacrificare una torre che vale cinque solo per ottenere un vantaggio posizionale, nel caso specifico un attacco da matto evidenzia polo tecnologico Colle di Nocera Umbra, non é qualcosa che si vede spesso tra i professionisti. Analisi del dopo partita dimostrarono che il nero poteva gestire meglio la difesa perché la sconfitta che subì in quel lontano 1973 fu memorabile: http://www.chessgames.com/perl/chessgame?gid=1034661. E veniamo a JS. Un altro tipo di loop utilizzato in JS é il loop while afferma polo tecnologico Colle di Nocera Umbra. Questo loop é diverso dal loop for per il fatto che esso non conta per arrivare a una fine. Semplicemente continua il loop attraverso le istruzioni contenute nelle parentesi fino a quando una espressione condizionale non viene valutata come false. Questo loop include una sola espressione condizionale dopo la parola chiave while. Quando utilizzate un loop while dovete assicurarvi che l’istruzione condizionale diventi alla fine falsa, altrimenti il loop continua in modo indefinito. Dovreste anche assicurarvi che tutte le variabili nell’ istruzione condizionale siano definite. Per esempio l’istruzione while (var1 <= 100) esegue le istruzioni che seguono fino a quando la variabile vsr1 é maggiore di 100. Se le istruzioni all’ interno del loop non cambiano mai il valore di var1, allora il loop continuerà in modo indefinito. Il loop while può anche eseguire istruzioni multiple includendo istruzioni all’ interno di parentesi. Ci sono molti modi di pensare come costruire i vostri loop, ci saranno volte dove vorrete usare un loop for, i due modi diversi di eseguire un loop sono simili, ma il loop for richiede che tutte le informazioni riguardo al loop facciano parte dell’ istruzione for. Il loop while può usare variabili che sono dichiarate altrove. Se un loop while non include parentesi, solo la prima istruzione che segue l’istruzione while sarà eseguita. Se é necessario eseguire istruzioni multiple, tutte le istruzioni devono essere incluse tra parentesi. Per uscire da un loop indefinito, oltre a usare l’istruzione condizionale come parte del loop, potete utilizzare l’istruzione break che con polo tecnologico Colle di Nocera Umbra vedremo in altro contesto. Vediamo come al solito esempi concreti:

<html>
<head>
</head>
<body>

count = 1;
while (count”);
count++;
}

</body>
</html>

nell’ esempio seguente vengono visualizzati invece i valori della variabile count man mano che il loop progredisce:

<html>
<head>
</head>
<body>

count = 2;
while (count “);
count = count * count;
}

</body>
</html>

Annunci

Formazione, Comunicazione, Consulenza in Umbria con Accademia!

catturaMigliorare le proprie competenze e non accettare lo status quo? Oggi puoi dice Formazione Umbria e lo puoi fare con http://www.accademiasnc.com. L’albero della conoscenza lo trovi anche su FB cercando accademialavoro, sul territorio la sede la trovi a Foligno in via Vici 20. Il capitale umano nella società globalizzata é tutto, l’apprendimento per tutto l’arco della vita accompagna lo sviluppo personale e professionale. Puoi trovare servizi diversificati come il catalogo, la formazione obbligatoria per gli albi professionali, sicurezza sul lavoro secondo il decreto legislativo 81/2008, la formazione linguistica, la formazione ICT, la formazione alimentare HACCP, formazione manageriale, formazione per start up di impresa. Con la formazione di http://www.accademiasnc.com che ha diverse sedi nelle Marche puoi avere supporto per una formazione finanziata, puoi avere accesso ai fondi interprofessionali e bandi pubblici, hai indicazioni sull’ orientamento professionale e puoi ottenere indicazioni sul bilancio competenze. Per la sede dell’ Umbria puoi usare diversi numeri di telefono come lo 074224272 oppure 3316999627 contatti via mail info@accademiasnc.com. Lo scenario del mondo del lavoro é cambiato. Lo sviluppo delle tecnologie e l’avvento della net economy seppure hanno stravolto le logiche vigenti non toccano l’idea centrale di creazione del valore, la percezione del consumatore non é solo legata alla sostanza del prodotto servizio offerto ma anche dal modo con cui quel prodotto e servizio arriva alle masse appunto sfruttando l’equazione del valore delle risorse che ci lavorano. Accademia é attiva anche come pacchetto PMI, é attiva nell’ avvio e nello sviluppo d’impresa. Globale e locale devono essere ottimizzati i punti di forza esaltati i punti di debolezza sminuiti. Per quanto riguarda l’area comunicazione, sono attivi corsi anche su seo, digital marketing e social media. Inoltre Accademia sostiene il marketing elettronico con siti, newsletter, forum, e-commmerce oltre a supportare la comunicazione tradizionale organizzativa, informativa, funzionale sulla gestione degli eventi. Azioni sinergiche finalizzate ad aumentare il valore dell’ impresa per un migliore posizionamento strategico. Senza attribuire di nuovo ad Einstein distici inesplicabili, potremmo concludere scrivendo: non é il momento di pensare a quello che non hai ma a quello che puoi fare con quello che hai. Numero verde accademia 800 86 57 53.